Skip to main content
Necrologie

Massimo Calogero Leonardi08/09/1971 - 31/01/2024

Il giorno 31 Gennaio 2024 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari presso l'ospedale Sant'Andrea, dove si terrà una camera ardente presso la camera mortuaria il giorno 02/02/2024 dalle ore 13,00 alle ore 15,00.

Al termine la salma sarà trasportata presso il cimitero di Prima Porta

Join the discussion 59 Comments

  • Fred Tcheby ha detto:

    J’ai été profondément attristé d’apprendre le décès de Massimo.
    Massimo était un collègue très attachant et toujours à l’écoute…nous avons travaillé ensemble sur de nombreux projects –
    Je me souviendrai toujours d’un de mes voyages à Rome et Massimo m’avait fait l’honneur d’une visite guidée de Rome et de se environs…
    Merci pour tout chèr collègue et ami Massimo, Doux Repos !
    Veuillez accepter mes plus sincères condoléances.

  • Kane ha detto:

    Massimo you were a beacon of light in the dullest of times… Life, love and laughter were your motto and we thank you for that. We will miss you mate, always.

  • Giovanna ha detto:

    Vi voglio raccontare di un ragazzo con gli occhi che emanano calore intenso e ironia che, ormai più di vent’anni fa, nella sua giacca da moto, mi ha abbracciato in un ristorante sulla Nomentana e non mi ha lasciato più. Voglio ricordare quello sguardo, quella forza, quell’amore, che mi ha accompagnato per tutto questo tempo. Massimo da allora è stato il compagno di un viaggio intenso, fatto di mille avventure e di affetti profondi. E quando è salita a bordo Maria Luisa, quel viaggio è diventato un continuo accumularsi di piccoli grandi momenti di felicità, felicità così pura e immensa che a volte mi ha fatto paura. La malattia contro cui Massimo ha combattuto come un guerriero per dodici anni ha soltanto scalfito superficialmente quella felicità, perché il piacere di stare insieme, noi tre, e negli ultimi anni anche il nostro cane Lidia, era talmente grande e profondo che riempiva le nostre vite, nonostante il dolore e la sofferenza.
    Vi voglio raccontare che negli occhi di ognuno di voi che ho incontrato venerdì al Sant’Andrea, c’era lo stesso amore e la stessa stima che abbiamo sempre avuto io e Maria Luisa per Massimo, e lo stesso smarrimento per aver perduto un amico, un fratello, un compagno di vita, un grande cazzaro, divertente, acuto e profondo 😉 Uno capace di amare, uno capace di fare e darsi da fare, uno capace di dirti dritto dritto quello che pensava, anche se faceva male, anche se non era politically correct.
    Vi voglio raccontare, che tutto quello che Massimo è stato per ognuno di noi, è per sempre… quello che ci ha dato, i ricordi, i consigli, le risate, sone dentro ognuno di noi indelebili, e ci accompagneranno ancora per tanti e tanti anni perché sono parte di noi, e non se ne andranno mai.
    Quindi piangete pure ma non siate tristi, perché la gioia delle sue risate contagiose vi accompagnerà per sempre, una colonna sonora discreta e lieve che vi farà sorridere anche nei momenti più difficili.
    Questo per ringraziarvi di aver condiviso con noi anche questa parte del viaggio, più tosta, più impegnativa, ma comunque bella nella sua tristezza.

    Giovanna e Maria Luisa ringraziano, e vi vogliono raccontare di una comunità bella e incredibile che ci ha travolto col suo affetto in questo momento così difficile, rendendolo più lieve….

  • Raimondo ha detto:

    Ancora non ci credo.. non ci posso credere.
    Tu, la gioia di vivere fatta persona ci ha lasciati.
    Anche dopo tanti anni lontani i ricordi sono così vividi.
    Generoso, spontaneo, acuto, sensibile in una parola ..salsero!
    La salsa, proprio questa passione ci ha fatto incontrare e condividere un infinita e intensa amicizia poi sfociata in tante altre cose.
    Mi piace immaginare che un giorno ci rincontreremo …prepara la musica!
    Tu per me il Massimo per sempre …tucutu!
    Raimondo

  • Andrea ha detto:

    Io sono grato alla vita di averti conosciuto e di essere stato amico. Maculato, un cuore grande, una capacità di vedere il mondo con leggerezza e un grande senso critico allo stesso tempo, qualità difficili da mettere insieme, e che fanno di te una persona speciale, veramente unica. A me mi chiamavi “ingegnè” con un mix di affetto e scherzo. L’altra persona che lo faceva era mio padre.
    Hai avuto una presenza così forte che continuerai a vivere nei cuori e nelle azioni di tanti di noi.
    Mi dispiace per l’ultima birretta che abbiamo rimandato, tu intanto vedi com’è la scelta che prima o poi ce la rifaremo.
    Buon viaggio

  • Gianpiero ha detto:

    Ho conosciuto Massimo oltre 20 anni fa, abbiamo insieme partecipato a una folle e breve impresa, che mi ha permesso di apprezzare il suo modo sincero e semplice nell’affrontare le cose del mondo, nell’essere gentile verso tutti, nel mettersi a disposizione senza secondi fini.

    Ciao Massimo, ti ricorderemo per sempre.

  • Fulvio ha detto:

    Ciao Maculato,
    non sono state molte le occasioni condivise insieme ma ai tuoi racconti, alla tua ironia e alla tua forza d’animo era difficile non affezionarsi. Quella Tsp con te e gli altri Sporchi è una di quelle giornate che non dimenticherò. Fai buon viaggio.
    Boga

  • Antonello ha detto:

    Carissimo Massimo quante giornate passate su quel cavolo di archer . Sempre preciso e disponibile ad ogni richiesta. Scherzavamo sempre sul doppio nome e ti dicevo: “ ma sta rispondendo Massimo o Calogero”… e giù a ridere.
    Fai buon viaggio , un grande abbraccio ovunque tu sia.

  • Roberto ha detto:

    …Maculá, mannaggia a te, che scherzo c’hai fatto….
    Sono rientrato in casa da poco, dopo averti salutato, e ancora mi chiedo “ma è successo davvero!?”
    E adesso a chi li mando gli annunci dei camper usati, senza il mio consigliere di fiducia?
    Vent’anni fa fosti tu il primo a chiamarmi “Presidè…”,e oggi, tra gli amici che non vedevo da una vita, qualcuno ancora lo faceva ????
    Hai lasciato un’ indescrivibile quantità di bei ricordi in tutti noi.
    Grazie amico, fai buon viaggio, ovunque tu vada

  • Marina ha detto:

    Buon viaggio Massimuzzo bello.. Resterai sempre nei nostri cuori. Un abbraccio forte Marina e Sandro

  • Monica ha detto:

    Massimo , mi hai guidata e protetta in tante occasioni di lavoro , e non solo. Con la tua logica brillante , e il tuo affetto per l’umanità in genere , mi hai insegnato a non aver paura delle piccolezze , a ridere invece di portar rancore , a pensare all’essenziale , gli affetti . Sarai sempre nel mio cuore , un abbraccio alle tue due formidabili donne .

  • Mastrosimone Simonetta ha detto:

    Le nostre mamme oltre a condiviere un rapporto di parentela, sono state tanto vicine, la nostra conoscenza è stata per molti anni fatta di serate, risate, belle vacanze, poi la vita a volte per
    svariati motivi ci ha separati, ma il mio affetto è rimasto immutato, come la persona che sei stata in vita, da ciò che leggo sei rimasto il Massimo di sempre, educato, generoso, simpatico protettivo, una bella persona…. Che enorme dispiacere, mi unisco al dolore dei tuoi cari, che la terra ti sia lieve Massimo!

  • Alessandro Campioni ha detto:

    Caro Massimo ci siamo conosciuti nel 2001 quando arrivasti in TIM e abbiamo lavorato insieme, gomito a gomito, per dieci anni. Pieno di entusiasmo e di ironia sei stato non solo un collega ma soprattutto un amico. Ricordo le nostre chiacchiere davanti alla macchinetta del caffè, il tuo innamoramento per Giovanna e l’attesa di Maria Luisa, e poi la fotografia e la cucina. La tua caponata che non mancava mai in un incontro mangereccio era mitica!
    Non ci siamo frequentati molto meglio ultimi anni ma siamo rimasti sempre in contatto. L’ultima volta che ci siamo sentiti eri contento di aver superato con successo gli ultimi problemi di salute e poi il messaggio di Giovanna del 31 dicembre è stata una doccia fredda.
    Sei stato davvero una bella persona e mascherati a tanti, a tutti quelli che ti hanno conosciuto ed hanno potuto apprezzare le tue qualità.
    Un grande abbraccio a te, a Giovanna e Maria Luisa

  • GemSx ha detto:

    Maculato, ci conosciamo da 20 anni, sei una di quelle persone che entrano nella parte più intima del nostro cuore, così è stato per me, lì per te ci sarà sempre spazio. Sei stato un “inno alla vita”, un esempio, per la dignità ed ironia nell’affrontare la tua malattia, hai riempito ogni istante della tua vita in progetti, condivisi con i tuoi amici e la tua famiglia. Mi mancheranno i nostri discorsi con le tue risate, il tuo dialetto siciliano e tutto il resto. “Alla fine, ciò che conta nella vita è quanto si è condiviso con gli altri”, tu hai dato tanto, apertamente, e te ne sono grato. Oggi verremo a darti un ultimo saluto, ma sarai per sempre con noi, ti porteremo con noi per ogni giorno della nostra vita! buon viaggio Maculato.
    Un abbraccio infinito a Giovanna e Maria Luisa.
    Gemello Sinistro

  • Marzia ha detto:

    Massimo… Non si fa così però… Avrei voluto tanto ancora le tue belle traduzioni dei romanzi di Camilleri come solo tu sapevi fare… Ora, ogni volta che vedo Montalbano ancora di più ti penserò…. Che la terra ti sia lieve…

  • Luciano ha detto:

    Ho conosciuto Massimo, da collega, più di 10 anni fa. Conosco le vicissitudini in ambito salute che ha dovuto passare e sopportare. Ho sempre inviato a Massimo l’ottimismo. Anche nelle situazioni più pesanti, guardava al lato migliore ed aveva sempre la battuta pronta.
    Nei meeting che ogni tanto facevamo, si parlava anche di temi non lavorativi ed era sempre un enorme piacere confrontarsi con lui.
    Si, mi mancherai molto Massimo.
    Dovunque tu sia non potrei più soffrire e dall’alto potrai proteggere le persone che ami, prima le tue due donne e poi tutti i tuoi amici (e ne avevi veramente tantissimi.
    Buon viaggio

  • Maurizio ha detto:

    Lo so, lo so che è successo, la razionalità mi dice che purtroppo è accaduto ma non riesco ancora a crederci, non mi sembra possibile, sto sempre in attesa che suoni il cellulare , che mi appaia il nome Massimo Leo per programmare la prossima uscita in camper con relative mangiata. Non ti potrò mai dimenticare.

  • Marika ha detto:

    Ciao Mac…mancherai a tutte le persone che ti hanno amato e non smetterai mai di proteggerle da dove ti trovi ora , esattamente come facevi in vita. Giovanna e Maria Luisa vi abbraccio con tutto il cuore

  • Vittorini Elisabetta ha detto:

    Caro Massimo, accidenti erano anni che non ti vedevo, l’ultima a una mostra a palazzo Venezia..Ho il ricordo fdi un ragazzo allegro, brillante e profondo. Che la terra ti sia lieve, farai compagnia mia sorella che è a Prima Porta anche lei. Un bacio Elisabetta Vittorini

  • iuma ha detto:

    Ciao fratellino acquisito, sei stato da subito parte della nostra famiglia, compagno di viaggi, mangiate, risate. Hai sparso amore e allegria e voglia di ritrovarci sempre insieme. Ti voglio tanto bene Massimo, ci mancherai enormemente ma sarai sempre con noi. ❤️
    Gio, Maria Luisa, amori miei, la fortuna di aver avuto accanto una persona tanto bella vi sia di conforto per tutti i giorni della vostra vita.

  • Carmelo ha detto:

    Ti abbiamo visto crescere, diventare adulto, professionista e padre. Ti ricordiamo affettuoso, semplice, molto intelligente, generoso e guascone.
    È un grande peccato.
    Tanta forza a Giovanna.
    Ti vogliamo tanto bene caro Max.
    Carmelo e Luciana.

  • Luciana ha detto:

    Come a chiunque ti abbia conosciuto mi mancherai carissimo e stringo nel mio cuore le ultime chiacchiere fatte insieme in ricordo della splendida persona che sei stato. Giovanna, Maria Luisa e la famiglia tutta: vi abbraccio con tutto il mio affetto

  • Gabriele ha detto:

    Felice si essere riuscito a rincontrarti poco tempo fa. Buon viaggio capo, mancherai a tanti.

    • Cristiana ha detto:

      Ciao Massimo Sono la 1/4 di Alabastro!
      Ti ho conosciuto solo in occasione del pranzo degli Sporchi e da subito mi sei sembrato una bella persona. Gentile, allegro nonostante la tua situazione.Mi dispiace della tua andata. Fai buon viaggio!!!

  • Valentina ha detto:

    Peccato averti conosciuto così poco. Vivace ed intelligente. Gentile ed acuto. Ho fatto in tempo a dirtelo quando ci siamo ritrovati su FB ma questa è una perdita troppo grave anche per me❤️‍????

  • Nadia ha detto:

    Amico mio,
    Il tuo coraggio, la tua forza, la tua allegria, la tua generosità, la tua capacità di stare dentro le vite degli altri con ascolto e dolcezza, mi hanno insegnato tanto. Sarai sempre esempio raro di umanità e bellezza. Ti voglio tanto bene.

  • Ilio e Faby ha detto:

    Tanto affetto a Giovanna e Maria Luisa da Ilio e Fabiola nel ricordo dei bei momenti passati insieme: Maculato la tua allegra e pungente ironia non ci lascerà.

  • Paola Falconi ha detto:

    Caro Massimo, non ho mai conosciuto una voce bassa, calda e poderosa come la tua. I cori nei quali abbiamo cantato insieme ne conservano un ricordo indelebile. La Corale Savelli ieri sera ha cantato per te, e con te. Mi piace pensare che tu ci abbia sentito.

  • Debora ha detto:

    Sei stato il mio grande amico. Dai tempi del liceo, durante i quali abbiamo condiviso per tre anni lo stesso banco , tanti pomeriggi di studio tra risate e la leggerezza di quegli anni. I nostri pomeriggi al Viale, i tuoi rally, la vacanza in tenda e poi tante serate…Poi la distanza, che ci ha solo diviso fisicamente ma mai allontanato. Sei stato un uomo gentile e di grande generosità, un esempio per tutti di forza e coraggio, bello dentro e fuori! Il mio pensiero e il mio cuore sono vicini a Giovanna e a Maria Luisa, la tua principessa, le tue donne, speciali, delicate e gentili come te. Mi mancherai tanto Fratello mio.

  • Gaetano Torrisi ha detto:

    Caro Massimo, non ci vedevamo da tantissimo tempo e mi ero ripromesso di chiamarti. Abbiamo passato un po’ di tempo insieme in Telecom. Bei tempi e tu Sicialiano come me eri molto simile a me nei modi e nei pensieri. La notizia della tua dipartita è stato un fulmine … Riposa in Pace caro Massimo

  • Elheme ha detto:

    Ieri ho perso il mio fratellone…vent’anni sono passati da quando tu e la mia cognatina siete entrati nella mia vita occupando questo posto così speciale… ti terrò per sempre nel mio cuore
    Ti voglio bene. La tua sorellina. LM

  • Peter Hunt ha detto:

    Massimo was an amazing character, a well loved member of our team and working alongside him was always a pleasure. I’ll remember our meal in tel a viv fondly my friend!

  • Irene ha detto:

    Con te, Giovanna e Maria Luisa ci siamo sempre sentiti in famiglia, comodi, e il nostro ‘incontrarci a tratti’ non ha mai scalfito questa sensazione. Le volte che ci incontravamo era sempre come se ci fossimo salutati il giorno prima. Sei e siete nei nostri cuori dove avrai sempre un posto speciale
    Bipi, Ciccio Rodolfo, Manfredi e Victoria

  • Tiziana ha detto:

    Guarda quanti amici ti stanno lasciando un ricordo oggi…vuol dire che hai seminato bene: amore, gentilezza, allegria, spensieratezza e tanta intelligenza. Manchi già, tesoro. Un abbraccio grande ai tuoi cari ed in particolare a tua moglie. Ti voglio bene ❤️

  • Barbara ha detto:

    Ma che brutto scherzo ci hai fatto… Che la terra ti sia lieve Massimo

  • Alessia Cesare ha detto:

    Non ci siamo mai conosciuti di presenza ma per me era come se ti avessi conosciuto da sempre. Mi piace pensare che adesso sei in un posto migliore e che stai bene e ci guardi sorridendo. Il ricordo indelebile di una persona cara,sempre solare e con la battuta sempre pronta che mi faceva ridere e sorridere…! Ciao Massimo, ci rivedremo. ❤️

  • Vittorio ha detto:

    La mente va indietro e i ricordi si affollano, il viale Sicilia e poi il giardinaggio, scorci di infanzia e poi giovinezza.
    Ti porterò nel cuore, orgoglioso di averTi conosciuto.
    Vittorio

  • Stefano e Marinella ha detto:

    Ciao Maculo, ci siamo conosciuti grazie alla moto, elefanten, chicca, è stata subito simpatia reciproca, d’altronde come si fa a non affezionarti at te, mi hai ospitato, ti abbiamo ospitato, ti abbiamo voluto bene.
    Sempre positivo e ironico, generoso e intelligente, ti ricordiamo cosi, ci mancherai

  • Rosa ha detto:

    sei stato un grande amico anzi un figlio come tutti gli altri questo siete stati per me e Carlo adesso te ne sei andato lassù incontrerai Carlo fai buon viaggio Massimo un caro saluto da Rosa

  • Antonella Amore ha detto:

    Da non molto avevamo promesso di rivederci, ma adesso sei partito per un posto sconosciuto, io non so più dove sei… e se un giorno potremo ancora raggiungerci……
    Per superare quest’immensa tristezza cercherò di ricordare solo i nostri bei tempi, continuando a portarti nel cuore oltre il tempo, la distanza e adesso anche oltre la morte. Buon viaggio amico mio!

  • Ludo ha detto:

    Ciao Max,
    caro Amico mio.
    Sei sempre stato una persona speciale, al di sopra di ogni ipocrisia e falsità.
    Nonostante la vita ci abbia allontanato, rimani un ricordo indelebile di schietta allegria e correttezza ineguagliabile.
    Rimarrai per sempre un esempio di assoluta sincerità e puro divertimento, persino nei momenti più bui hai sempre mostrato il meglio di Te affrontando, a testa alta, anche i più duri ostacoli con una tempra invidiabile.
    Voglio, per sempre, ricordarTi così, come la persona speciale che, chi ha avuto l’onore di incontrare, terrà nel cuore.
    Buon viaggio, ci mancherai.

    • ivan guerrer ha detto:

      Ci vorrebbe un mondo pieno di persone come te, ora sono tanto arrabbiato ma altrettanto grato alla vita che mi ha dato modo di esserti amico, ciao.
      Ivan marika Alice tommy

  • Lucone ha detto:

    Maculato mancherai a tutti. Proteggi da lassù i tuoi gioielli. ♥️

  • MARINA ha detto:

    Ottimismo, umorismo e una forza immensa è questo che sei stato caro Massimo. Per me estate un privilegio conoscerti. Ciao Massimo

  • Héctor ha detto:

    Grande andatura indimenticabile Massimo, godeti quell paradiso come tu lo sai fare, in bocca al lupo lassù. Ti vogliamo bene.

  • Valentina Turchio ha detto:

    Buon viaggio caro Massimo…ti ricorderò sempre con grande affetto e stima. Riposa in pace compare Macu. Ti voglio bene

    • Giovanni ha detto:

      E adesso con chi mangiero’ i maritozzi quando verrò a Roma….addio massimo, amico, fratello, compagno di tante avventure fin da quando eravamo piccoli in V.le Sicilia

  • Vincenzo ha detto:

    Da poco ci eravamo ritrovati e adesso non ci sei più. Mi mancherai molto Massimo. Non esisteva negatività quando c’eri di mezzo tu. Proverò ad imparare da te e a farti onore portando questa dote con me. Continua a ridere da lassù e mai demordere. RIP amicone.

  • Gianluca Amico ha detto:

    Tanti i ricordi insieme …. Le cavolate fatte…. le risate!!!…. La distanza ci ha allontanati … ti ricorderò come in quei bei tempi a giardinaggio ❤️
    Gianluca

  • Carla ha detto:

    Se ne incontrano pochi come te, ti penserò sempre con tanta stima e affetto. Ciao Massimo

  • Romina ha detto:

    Sarai il nostro angelo guerriero da oggi in poi… Ciao Macu, caro amico mio ❤️

  • Laura Filipponi ha detto:

    Riposa in pace guerriero ????

  • Laura Filipponi ha detto:

    Riposa in pace guerriero ????

  • Walterl ha detto:

    Solo lacrime e dispiacere. Ciao Massimu’

  • Antonio e Marcella ha detto:

    Un abbraccio caro amico nostro Antonio e Marcella

  • Tiziano ha detto:

    Riposa in pace Amico mio.

Leave a Reply

Lascia la tua dedica
Vai al carrello
Ricordalo con un fiore