Lascia la tua dedica
Vai al carrello
Ricordalo con un fiore
was successfully added to your cart.

Carrello

Montagna Corrado

05/03/1930 - 11/07/2022

Il giorno 11 Luglio 2022 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari presso la RSA di Genzano di Roma

I funerali saranno celebrati il giorno 13 Luglio 2022 alle ore 11:00 presso la Basilica San Lorenzo fuori le Mura

Al termine della funzione a la salma sarà trasportata presso il cimitero per la cremazione

Join the discussion 17 Pensieri

  • Simona ha detto:

    Non l’ho mai conosciuto di persona ma mi sembra di conoscerlo da sempre dalle parole di Roberta. Così vivo. Deve essere stato un grande uomo per aver dato vita alla mia amica che è una grande donna❤️

  • Claudia ha detto:

    Zio Corrado. Uno zio importante, che mi lascia i ricordi belli dell’infanzia…Ciao zio,….un saluto forte, con tantissimo affetto, dalla più piccola di Aldo e Ida,…adulta

  • Fiorella ha detto:

    Corrado una persona saggia, discreta, di poche parole, sempre quelle giuste, mai banali, che era un piacere ascoltare. Uno zio sempre presente, soprattutto nei momenti più duri. Ci mancherai…veramente. Ciao zio. Fiorella e Roberto

  • MARIA DEL CARMEN CORAL carmenty ha detto:

    Ho una grande tristeza nell mio cuore, avrei voluto fare qualcosa per lei; ma non mi stato posible, grazie di tutto. Lei stato come un padre .Riposa in pace Corrado Montagna,dalla gloria e pace da Dio goda, la luce perpetua brille sempre per lei. Ciao signore Corrado.🙏😘😘😘🙏

  • Alessandra ha detto:

    Non abbiamo avuto strette frequentazioni, ma nelle rare occasioni ti ho visto sempre come un uomo mite e gentile. Ciao Corrado vegliaci da lassù ❤️

  • Giancarlo ha detto:

    Ti ho vissuto per tantissimi anni quando abitavo con mamma. Ricordi bellissimi, intensi quando venivi con zia a trovarci ad Aprilia portavi da noi felicità e gioia. Ciao zio. Ti ho voluto e ti voglio bene 😘

  • Roberta Montagna ha detto:

    Ciao Papà. Ci mancherai. Ti vogliamo bene.
    Roberta e Renato

    • Paola ha detto:

      Caro zio, eri sempre disponibile ma di poche parole. Venivate spesso a trovarci la domenica pomeriggio, a casa di papà , poi noi avremmo voluto avervi a cena, proseguire la conversazione, ma tu ti congedavi con una rapida battuta, scattava la risata, e ci si rivedeva qualche domenica dopo. Presente ma riservato. Ti sei gentilmente prestato per effettuare alcuni lavori di elettricità nella mia casa nuova, nel ontano 1997, senza che io o papà ti chiedessimo niente. Distinto, un signore , amante della dignità. Sono contenta di essere riuscita a vederti qualche mese fa, vederti mi ha scatenato la commozione in quanto ti ho subito accostato alla figura di mio padre, ero in quel momento molto fragile emotivamente, abbiamo scattato una foto bellissima e ci siamo salutati con la promessa di andare tutti a pranzo al ristorante. Stai sereno ora, ti vogliamo bene. Paola

  • Maurizio Doretto ha detto:

    Il rimpianto di non averlo visto più da troppo tempo. Ciao Zio, rimarrai sempre nei nostri cuori. Maurizio e Carla

Lascia un Pensiero